Patente C e C1 - Guida Mezzi Pesanti

Patenti Superiori - Trasporto Merci

La crisi rende difficile trovare un lavoro? Aumenta allora le tue competenze! Renditi appetibile nel mercato dell’autotrasporto professionale delle merci: con noi potrai acquisire le conoscenze, l’esperienza e la professionalità necessarie ad aumentare notevolmente le possibilità di trovare il tuo lavoro del futuro! Scopriamo insieme come fare.

Con le nuove direttive la patente C per il trasporto di cose si divide in 3 moduli:

- la patente C1 (limitata);

- la patente C (senza limiti);

- l’estensione da patente C1 a C senza dover ripetere gli argomenti già affrontati nell’acquisizione della patente C1.

Ricordiamo che per la guida professionale (conto terzi) è necessario abbinare il titolo di guida con la Carta di Qualificazione del Conducente (CQC): in merito ti informiamo della possibilità di prendere la CQC insieme alla patente professionale C già a 18 anni (21 anni per la D), con meno tempo ed anche meno denaro! Contattaci per avere informazioni più dettagliate in merito.

Patente C1 (con limiti)

La patente C1 permette la guida di veicoli con massa superiore a 3,5t. ma inferiore a 7,5t. Questa patente può essere conseguita a 18 anni e prevede un esame teorico informatizzato composto da 20 quiz sulla struttura del vero o falso, con un massimo di 2 errori consentiti.

Con questa patente il rimorchio è limitato ai 750kg e, per abilitare questa patente a veicoli composti da un rimorchio (o semirimorchio) la cui massa massima autorizzata è superiore ai 750 kg e che nel complesso non supera le 12 t., è necessaria la patente C1E.

Patente C (senza limiti)

La patente C ti consente di guidare i veicoli adibiti al trasporto cose superiori ad una massa complessiva di 3,5t. Si può conseguire a 21 anni o, se presa insieme alla CQC, anche dopo i 18 anni.

Secondo le nuove normative anche questa patente, così come la C1, prevede il superamento di un esame teorico informatizzato composto da 40 quiz, con un massimo di errori consenti pari a 4.

Estensione da patente C1 a patente C

Con questa integrazione è possibile prendere la patente C tramite un’integrazione dell’esame teorico svolto e superato per la patente C1. L’integrazione in questione consiste nel superamento di un quiz informatizzato composto da 20 domande sulla struttura del vero o falso, con un numero massimo di errori consentiti pari a 2. Una volta superato l’esame si potrà quindi procedere all’esame pratico e, in caso di esito favorevole, evolvere la propria patente C1 in C completa.

Estensione Patente E 

Dopo il 2 marzo 2015 la teoria della patente E è inclusa nell’esame di teoria delle patenti C o C1, di conseguenza per avere l'abilitazione alla patente E sarà necessario sostenere solo l'esame di guida. Per ulteriori informazioni visita l'articolo dedicato alla Patente E.

 

1503

Hai bisogno di altre informazioni?

Chiamaci 06.97996916

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni